Pino Insegno: “Ecco sarà la mia Domenica In”


PRESENTAZIONE DEL FILM JUNOPino Insegno è un personaggio davvero eclettico: conduttore, attore, doppiatore, adesso si cimenta anche in un nuovo impegno. Con “Tale e quale show” Pino diventa cantante ed imitatore: una “follia” come lo stesso Insegno ha spiegato in un’intervista, ma una follia molto divertente. E’ un periodo molto impegnativo per Pino, che presto partirà con una nuova avventura: la conduzione di Domenica In al fianco di Paola Perego. “Con Paola ci conosciamo da 30 anni, lei si fida di me; stiamo costruendo insieme una Domenica In vecchio stile, con molti format, con autori straordinari. Quando andranno in onda gli spot ve ne accorgerete…” anticipa il conduttore. E’ inevitabile parlare di “Reazione a catena“: Pino Insegno ha portato al successo questo programma, ma l’edizione appena conclusa è stata condotta da Amadeus. Una scelta che Insegno non ha gradito molto, anche se a sostiuirlo è stato un suo amico. “Si tratta non di un’esclusione ma di un avvicendamento con un amico. Dopo 4 anni di bellissimo successo, è anche giusta l’alternanza. Ne avevo parlato già con Amadeus” spiega Insegno, che non chiude le porte ad una futura conduzione di “Reazione a Catena”. La chiusura è dedicata ad un programma che piace molto ad Insegno, lo “Zecchino d’oro“. “Condurlo anche quest’anno? Vediamo i tempi, sarei molto felice di farlo per il sesto anno consecutivo. Mi piace molto, non vorrei perderlo” ha spiegato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.