Sport in tv, Mediaset perde la MotoGp ma acquista la Superbike


Abbiamo parlato ieri della recente acquisizione da parte di Sky, della trasmissione in diretta delle gare del Motomondiale, per tutte e tre le classi esistenti (Moto GP, Moto 2 e Moto 3). Il Motomondiale passerà dunque nel 2014 a Sky, ma per questi dieci anni è stata una esclusiva del palinsesto di Mediaset, in particolare Italia1 è stata eletta la rete del Motomondiale. Mediaset che dunque perde uno degli appuntamenti sportivi più importanti del proprio palinsesto, ma che prontamente riesce a sostituire, rimanendo proprio in ambiente motori. Mediaset ha comunicato di aver acquisito i diritti per la trasmissione del campionato mondiale della Superbike, altra classe delle gare a due ruote. Da sempre considerata una categoria inferiore al Motomondiale, vede in pista le moto derivate dalle moto in commercio. Recentemente era stata La7 ad aggiudicarsi la trasmissione delle gare della Superbike, esperienza che si concluderà quest’anno. A partire dal 2013 infatti sarà proprio Mediaset a trasmettere le gare della Superbike. Un mondiale molto seguito dagli appassionati, che vede anche alcuni fra i migliori piloti italiani come Max Biaggi e Marco Melandri. Ma il prossimo anno Mediaset si ritroverà in casa due prodotti motoristici di alto livello: da un lato le trasmissioni in diretta del Motomondiale, dall’altro il primo anno di trasmissione in diretta della Superbike. Spesso le gare vanno in onda in contemporanea, come farà Mediaset a gestire le due trasmissioni? Si pensa che una delle due gare possa essere trasmessa nella rete digitale Italia2, che adesso propone in diretta la trasmissione delle prove libere del Motomondiale e numerosi eventi sportivi (come le regate di qualificazione alla America’s Cup).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.