Clamoroso, torna “Una mamma per amica”: Netflix acquista i diritti?

una mamma per amica

E’ un colpo di scena che avrà fatto immensamente piacere ai tantissimi fan di “Una mamma per amica“: ieri è stato infatti ufficialmente annunciato che una delle serie più amate dei primi anni 2000 tornerà sul piccolo schermo. Qualche rumor, in verità, c’era già da tempo: il cast al completo si era riunito poche settimane fa all’ ATX Festival in Texas, sui social sono state pubblicate poi diverse foto dei protagonisti accendendo subito gli entusiasmi della rete.

I dettagli: Netflix avrebbe raggiunto un accordo con la Warner Bros per distribuire sulla propria piattaforma quattro episodi speciali di 90 minuti di “Una mamma per amica“, dei mini-film a tutti gli effetti, dopo che l’accordo con Amy Sherman, ideatrice della serie, pare sia stato già raggiunto.

Qualche dubbio resta sulla composizione effettiva del cast: se Lauren Graham e Alexis Bledel, le due protagoniste principali che impersonano Lorelai e Rory Gilmore, sono certe di partecipare al nuovo progetto, qualche dubbio in più c’è su Melissa McCarthy che in “Una mamma per amica” interepretava Sookie, un personaggio secondario ma comunque sempre presente nelle trame della storia, ma che nel frattempo si è fatta strada ad Hollywood ed è diventata una delle più apprezzate protagoniste di diverse commedie.

Ricordiamo anche che “Una mamma per amica” si chiuse nel 2007, piuttosto bruscamente per divergenze tra la sceneggiatura e il network, e che il finale lasciò con l’amaro in bocca molti fan; che ora, però, si aspettano un grande ritorno proprio grazie a Netflix.

About Alfonso Alfano 13 Articoli
Appassionato di sport, tecnologia, storia e astronomia, più in generale sono una persona curiosa e testarda; adoro cimentarmi in nuove avventure, da ormai più di un decennio scrivo sul web, dove svolgo diverse attività lavorative, SEO e copywriting su tutte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.