Ballando con le Stelle, polemica per l’esclusione di Tony Colombo


tony-colomboLa decima edizione di “Ballando con le Stelle” è cominciata con una brutta polemica. Nel cast avrebbe dovuto esserci anche il cantante neomelodico Tony Colombo: la trattativa era stata conclusa positivamente, ma è arrivato un improvviso dietrofront della produzione. “All’improvviso, a 4 giorni dall’inizio dei lavori, qualcuno della Ballandi dice che ci sono dei problemi fino a ricevere una lettera in cui scrivono che vengo scartato dal cast per ragioni editoriali” spiega Colombo. Il cantante è piuttosto contrariato per la decisione di annullare la sua partecipazione al talent show di Rai Uno, condotto anche quest’anno da Milly Carlucci. E proprio alla presentatrice, Tony ha chiesto pubblicamente spiegazioni: Milly non si è sottratta ed ha spiegato la propria versione dei fatti. “Noi autori crediamo nel tuo talento, sappiamo che hai lottato onestamente per affermarti e che sei molto amato dai tuoi fans. Nel momento in cui ci siamo incontrati per entrare già nell’operatività, avevamo anche il benestare della produzione, che, però, successivamente ha deciso come sai di non procedere alla formalizzazione del contratto. Il nostro dispiacere quindi è molto grande” scrive la Carlucci. Il vero problema è che non sono chiare le motivazioni dell’esclusione di Tony Colombo da Ballando con le Stelle: le prossime giornate potrebbero essere decisive e la querelle potrebbe concludersi definitivamente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.