Amici di Maria De Filippi: la prima puntata del serale


Sabato sera la prima puntata del serale di Amici di Maria De Filippi ha finalmente visto la luce, una puntata che ha avuto un successo davvero straordinario e che è riuscita a vincere la sfida di share con il 23% di ascolti. Quest’anno la trasmissione è cambiata davvero molto rispetto agli anni passati, cambiamenti a cui il pubblico si deve ovviamente abituare ma che Maria De Filippi spera siano stati accolti in modo positivo visto il grande lavoro di redazione che c’è stato dietro.

La prima puntata ha visto perdere tra i big Virginio e Valerio Scanu che hanno dovuto abbandonare il programma anche se la loro eliminazione è in realtà solo provvisoria visto che alla terza puntata sarà possibile per gli squalificati un ripescaggio.Tra i giovani concorrenti di quest’anno invece hanno dovuto abbandonare lo studio, questa volta in modo definitivo, il ballerino di danza classica José e la cantante Francesca.

Tra gli ospiti della serata Federica Pellegrini, Cristina de Sica e Riccardo Scamarcio ma anche Charles Aznavour che ha cantato insieme ad Emma e la meravigliosa Luciana Littizzetto che con la sua ironia è riuscita a conquistare il pubblico. Non dobbiamo ovviamente dimenticare la bellissima Belen Rodriguez che durante questa prima puntata si è esibita con due coreografia mostrando a tutti non solo la sua bellezza ma anche il suo talento.

3 Commenti su Amici di Maria De Filippi: la prima puntata del serale

  1. si è stata una bellissima serata dove a differenza degli altri anni c’erano troppe discussioni e quindi ottimo!…forse si è  dato troppa importanza ai vecchi amici piuttosto che ai giovani.Peccato sia stato eliminato Josè come primo ballerino avrei preferito l’uscita di un’altro.Simpatica Letizzetto!

  2. A me non è piaciuta per nulla, pesante, lunga, alla fine mi ero persino scordata che in sala seduti tra il pubblico vi fossero i ragazzi che, sinceramente, avrebbero dovuto scontrarsi in belle gare, ma che, in realtà, hanno fatto solo da contorno. Tanti mesi di preparazione e poi – puff! due svaniti senza pathos – e gli altri a guardare e questo per dare spazio ai big.?! MI mancano le passate edizioni (quelle con i musical e la sfida a squadre) dove i ragazzi veramente mettevano in mostra le loro capacità. Qui fanno solo da cornice. La Littizzetto non è migliorata e la Belen (ma che ha fatto in fin dei conti?) poteva anche stare a casa. Belle le sigle degli altri anni sempre con la partecipazione dei ragazzi. Pollice verso.

  3. cara maria io credo che devi fare scontrare due big e poi manomano chi vinge sfida chi rimane fine ad averee un vincitore ma vedere passar e annalisa ,antonino ,marco carta e veder mandare via valerio scanu ce qualcosa che non va io la finale la vedrei alessandra amoruso valerio scanu emma pierdavide sarebbe il top,per quanto riquarda i nuovi non ce piu gara di quanto le squadre gareggiavano e poi uno di loro andava a casa e tutto stravolto,amici non e sanremo oppure devi farlo con gli stessi criteri di sanremo,per i big rimangono valerio,alessandra,emma ,pierdavide ,un saluto affettuoso a tutti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.