Il più grande spettacolo dopo il weekend, ieri la conferenza stampa di presentazione con Fiorello


Si è tenuta ieri mattina a Roma la conferenza stampa di presentazione del nuovo show di Fiorello, “Il più grande spettacolo dopo il weekend“. Una conferenza stampa molto divertente, dove lo showman non ha mancato di dedicare attenzione alla situazione politica italiana in piena evoluzione, seppur smentendo la possibilità di fare dei monologhi di satira politica. Fiorello ha confermato il cast degli ospiti, e c’è da dire che si tratta di un cast di primissimo livello: Jovanotti, Coldplay, Tony Bennett, Michael Bublé, Elisa, Negramaro, Caparezza, Novak Djokovic e altri in via di definizione. Inoltre ci sarà la presenza fissa, per tutte e quattro le puntate, della cantante Giorgia. Ma la vera grande notizia è la conferma della performance di Roberto Benigni: “Roberto Benigni ci sarà. O meglio tutto era pronto perché venisse nella seconda puntata. Ma qualcuno gliel’ha tirata. Si è fatto male a un piede. Quindi farà di tutto per essere con noi nella seconda ma più probabilmente sarà ospite nella quarta e ultima puntata dello show” spiega Fiorello in conferenza stampa. Sul palco, lo showman siciliano avrà la fedele spalla Marco Baldini, il maestro Enrico Cremonesi che avrà a disposizione una orchestra di 50 elementi, mentre fanno parte degli autori Giampiero Solari, Claudio Fasulo, Francesco Bozzi, Riccardo Cassini, Alberto Di Risio, Pierluigi Montebelli e Federico Taddia. Fiorello poi ha parlato dei nuovi personaggi e dei vecchi: “Del vecchio repertorio però credo proporremo solo Carla Bruni, questa volta alle prese con la prima ninna nanna per la figlia avuta da Sarkozy”. “Il più grande spettacolo dopo il weekend” andrà in onda a partire dal 14 novembre, per quattro lunedì, in diretta dallo studio 5 di Cinecittà e su Rai Uno.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.