Quarto Grado, riparte su Rete 4 il 9 settembre con una intervista a Michele Misseri


E’ stato uno dei programmi più interessanti nel settore dell’intrattenimento giornalistico, affrontando tutti i principali casi di cronaca nera d’Italia. Stiamo parlando del programma di Rete 4, condotto dal giornalista Salvo Sottile, Quarto Grado. Il programma sta per ripartire, infatti la prima puntata andrà in onda proprio venerdì 9 settembre, sempre in prima serata su Rete 4. Arrivano le prime indiscrezioni sulla nuova stagione e sulla primissima puntata: continuerà il filone d’analisi dei casi di cronaca nera che hanno colpito il nostro paese e si ripartirà da uno dei casi più importanti, trattato più volte anche nella scorsa edizione, ossia il caso della morte di Sarah Scazzi. Sarà trattato questo caso con una intervista a Michele Misseri. Questo genere di trasmissioni, ha colpito profondamente critica e pubblico, spaccando anche un po il fronte dell’opinione pubblica: c’è chi è contrario a questa mercificazione della cronaca, che in realtà porta grandissimi ascolti in tutte le trasmissioni che trattano questi argomenti. A poco più di un anno dalla morte della giovane ragazza pugliese dunque viene intervistato lo zio, Michele Misseri, secondo quanto comunicato dalla nota ufficiale di presentazione del programma.
Quarto grado è a cura di Siria Magri, scritto da Sabrina Scampini e dal conduttore Salvo Sottile, andrà in onda a partire da venerdì 9 settembre in prima serata su Rete 4.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.