Fiorello: “Tornerò in Rai a novembre”


Il noto showman Rosario Fiorello è pronto al suo grande rientro in televisione: lo conferma lo stesso showman siciliano in una recente intervista a “La Repubblica”. Fiorello ha specificato che prima si occuperà di uno spettacolo teatrale, che partirà a breve (il 9 maggio) e si intitolerà Buon Varietà, mentre c’è molto desiderio da parte sua di tornare in televisione. ” Per me il varietà deve racchiudere tutto quanto fa spettacolo: monologo, barzellette, ospiti, ballo. Ho letto: “Fiorello dopo sette anni torna in tv”, si conta sempre l’ultima puntata di Stasera pago io, ma ho fatto tante altre cose, Radio2 minuti, le incursioni su Raiuno, 36 puntate su Sky, i tour. La gente mi chiedeva: quanto torni in Rai? Il teatro è un allenamento” spiega lo showman siciliano, che con i suoi spettacoli teatrali ha ottenuto grandissimi successi in tutta Italia. Ma il primo amore, quello della televisione, Fiorello non lo dimentica. “L’ansia della critica, degli ascolti, ero divorato dall’ansia. Bonolis Insegna, fa quello che gli piace, non avrà l’ascolto di Ciao Darwin, ma Il senso della vita è bello, noi artisti non possiamo essere pilotati dall’Auditel. Voglio tornare in Rai anche per rischiare, devo imparare alla mia età” ha concluso Fiorello, spiegando che guarda molta televisione, dai reality ai talent show, passando anche per i giochi del pre-serale.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.