Il figlio di un camorrista concorrente del GF11?


Per sopperire alla vecchiaia ed evitare il baratro della pensione, il Grande Fratello è costretto a rinnovarsi e a destare continue polemiche sui suoi concorrenti. Questo perchè, si sa, la polemica alimenta l’audience. Dopo ben dieci anni di flirt, litigi, prove, parolacce, pseudo-risse, tuguri e suite, il Grande Fratello 11 ne tira fuori un’altra dal suo profondissimo cilindro (o magari dal gonnellino di Eta Beta). Per ora si tratta solamente di anticipazioni e indiscrezioni. Bisognerà aspettare l’ufficialità delle selezioni per capire se sono state solo voci o se si tratterà di verità. Il gossip più frequente che circola nei corridoi della produzione del GF11 è che tra i concorrenti dell’edizione del prossimo anno sarà presente il figlio di un camorrista. Naturalmente non si sa il nome del ragazzo in questione e non sappiamo nemmeno se mai ci sarà data la possibilità di conoscere la sua identità anche nel momento in cui tutti i ‘gieffini’ faranno il proprio ingresso nella casa. La cosa certa (non potrebbe essere altrimenti) è che il concorrente non ha a che fare con la malavita organizzata, ma solamente suo padre sembra aver avuto dei problemi di collusioni camorristiche. Una parentela scomoda, insomma, che però non genera nessuna obiezione né nella produzione né tantomeno nel ragazzo in questione che si sente libero e svincolato da qualsiasi legame malavitoso che possa impedirgli di partecipare al Grande Fratello 11. aspetteremo con ansia il 18 ottobre, data della prima puntata del GF11. chissà se questa diceria si trasformerà in realtà e chissà come Alessia Marcuzzi (confermata alla conduzione) presenterà il concorrente.

Marco Pesino

1 Commento su Il figlio di un camorrista concorrente del GF11?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.