“Radiofreccia in Mondovisione”, Ligabue torna DJ su Rtl 102.5


ligabueA partire da questa sera e per cinque martedì, Luciano Ligabue sarà il conduttore di una trasmissione radiofonica su Rtl 102.5. La trasmissione si chiamerà “Radiofreccia in Mondovisione” ed è molto attesa dai tantissimi fans del rocker di Correggio, che per l’occasione vestirà i panni di conduttore radiofonico. Un ruolo tutt’altro che inedito per Ligabue, che da ragazzo faceva il dj in piccole radio locali. Perchè Ligabue ha deciso di mettersi in gioco con questa trasmissione radio-televisiva? “Sono partito da una considerazione di base: la musica in Internet viene ascoltata in modo frettoloso. E allora mi è scattata la voglia di recuperare lo spirito di un tempo, quando ci si metteva con calma a sentire i brani che passavano in radio” chiarisce il rocker, che poi spiega quale sarà l’indirizzo musicale di questa trasmissione. “Non mi porrò limiti, anche se in generale girerò intorno al periodo che va dagli anni Sessanta ai Novanta. E di tanto in tanto mi divertirò a suonare anch’io qualcuna di quelle canzoni, giusto un accenno con voce, chitarra e piano” spiega Ligabue. Non solo musica, ma anche chiacchiere, conferma Ligabue, ovviamente con una particolare attenzione per il periodo storico delle canzoni trasmesse. “Radiofreccia in Mondovisione” andrà in onda per cinque martedì, a partire da questa sera, martedì 11 marzo, alle ore 22 su Rtl 102.5: il programma sarà disponibile in radio, in tv (sul digitale terrestre in radiovisione) ed in streaming sul sito ufficiale di Ligabue, Ligachannel.com.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.