Undercover Boss, nuovo docu-reality per Rai Due?


raidueRai Due sta per avviare una nuova ed importante stagione televisiva. In attesa del talent musical “The Voice 2”, la seconda rete di Stato sta per portare in onda un nuovo prodotto: “Undercover Boss“. E’ un format molto particolare, a metà fra reality e documentario, dunque un docu-reality. L’idea alla base di questo programma è molto semplice: il boss di un’azienda, si infiltra con i lavoratori, fingendo di essere un lavoratore anche lui. Le giornate lavorative verranno seguite da una da una troupe di telecamere: le telecamere saranno “giustificate” ai lavoratori, spiegando che verrà realizzato un finto documentario sulle attività lavorative dell’azienda. Il format è stato già trasmesso in altre nazioni ed è subito diventato un successo: Rai Due punta forte su questi dati, sperando che “Undercover Boss” possa diventare un successo anche nel nostro Paese. Il programma dovrebbe andare in onda già da fine gennaio: la conduzione potrebbe essere affidata ad un “esperto” di reality, come Costantino della Gherardesca, già conduttore della trasmissione “Pechino Express”. “Undercover Boss” sarà prodotto con Endemol, una certezza in fatto di reality di successo. Secondo le prime indiscrezioni, la trasmissione potrebbe entrare nel palinsesto di Rai Due a fine gennaio, più precisamente il lunedì in prima serata. L’idea di “Undercover Boss” era stata già proposta a La7, che ha però preferito mandare in onda la versione americana, prodotta dalla CBS.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.