Carlo Conti, la Rai pensa allo stop de “L’eredita”?


carlo contiLa notizia non è stata confermata dalla tv di Stato, ma è chiaro che fa discutere: da un lato c’è un personaggio televisivo davvero gettonato, che ha condotto svariati programmi e tutti con grande successo. Dall’altro l’esigenza di non usurare troppo gli stessi programmi, magari sostituendoli con nuovi format. Potrebbe esserci uno stop dalla tv per Carlo Conti? L’idea di fondo non è sbagliata, lo stesso Carlo Conti sembra essere d’accordo. “L’Eredità? Sì, sono un po’ stanchino. Avendo diverse prime serate diventa difficile mantenere la concentrazione. Ma mi tocca sicuramente fino a maggio” spiegava diverse settimane fa il conduttore toscano. Quale potrebbe essere il futuro di Conti? Intanto arriverà con tutti i suoi programmi fino a maggio, poi con l’inizio dei palinsesti estivi, ci sarà sicuramente un periodo di riposo. Il dubbio riguarda l’autunno: troveremo Carlo Conti su Rai Uno a settembre? O bisognerà magari attendere qualche mese in più, magari gennaio 2014, per vederlo di nuovo in tv? E’ molto probabile. Fra l’altro, Conti ha un sogno, nemmeno tanto segreto: la conduzione del Festival di Sanremo. Un possibile stop di qualche mese, gli potrebbe permettere di organizzare anche il Festival, ma su questa opportunità in Rai non sono ancora molto convinti: il successo di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto consiglia la riconferma della coppia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.