Volo in diretta, da gennaio passa al giovedi in prima serata


E’ partita già da alcune settimane la seconda stagione di “Volo in diretta“, il programma di Fabio Volo che va in onda in seconda serata su Rai Tre. Dall’esperienza a “Le Iene”, alla radio, passando ai libri ed adesso in tv: Fabio Volo è ritornato in tv e vuole restarci. Il problema principale riguarda la qualità del suo show: un programma che divide critica e pubblico. Fattore non trascurabile è il risultato in termini di share: Volo raggiunge il picco massimo il martedì, quando riceve il “traino” di Ballarò di Giovanni Floris. Mercoledì il pubblico cala, il traino è affidato a “Chi l’ha visto”, mentre il giovedì sera, Rai Tre propone film in replica ed il risultato per lo show di Volo è davvero scarso. Ciò dimostra come il pubblico non abbia un pubblico vasto, ma sfrutti a dovere la prima serata di Rai Tre, specie nel martedì di Ballarò. La direzione di Rai Tre è comunque soddisfatta del programma di Fabio Volo, così ha deciso di promuoverlo. Per un mese, “Volo in diretta” trasloca e diventa un appuntamento settimanale in prima serata: da gennaio infatti il programma andrà in onda in prima serata, il giovedì sera. Forse una collocazione più adatta per il pubblico medio dello scrittore, che con la prima serata potrebbe riuscire ad ottenere discreti risultati in termini di ascolto. Staremo a vedere. Intanto il giovedì, in seconda serata, dovrebbe rivedersi Enrico Bertolino, con il suo format Glob.

1 Commento su Volo in diretta, da gennaio passa al giovedi in prima serata

  1. si ma cortesemente dite a chi dirige il tutto di togliere quella mummia che di tanto in tano appare in video, parlo di quella “sconosciuta” Jane che francamente nonostante il sapiente lavoro di truccatori e hair stylist è davvero una presenza non apprezzabile sia a livello visivo visibilmente che di dialettica.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.