Ecco la verità sulla decisione di Celentano di rivolgersi alla Mediaset


Come ben sappiamo due concerti che Adriano Celentano terrà all’Arena di Verona saranno trasmessi live su Canale 5. La decisione di trasmettere i concerti è stata dello stesso Celentano consapevole infatti che si tratta di un evento davvero molto importante per tutti i suoi fan dato che sono ben 18 anni che non sale su un palco per un concerto tutto suo. Ma perché decidere di trasmetterli sulle reti Mediaset?

Inizialmente si pensava che la decisione venisse direttamente da Celentano come conseguenza delle enormi discussioni che sono nate durante la sua partecipazione all’edizione di quest’anno del Festival di Sanremo ma in realtà le cose sono andate diversamente. Celentano avrebbe voluto trasmettere i concerti in diretta sulle reti Rai e infatti aveva aperto una trattativa che sembrava avesse preso una piega positiva.

La Rai infatti aveva affermato che quella era un’idea eccezionale che non si sarebbe persa per nessuna motivo al mondo. Poi il silenzio sino a quando la moglie di Celentano chiama di nuovo la Rai e si sente dire che non c’è spazio per questi due concerti nel palinsesto e che soprattutto mancano i soldi. Fin qui la situazione appare strana ma accettabile, il problema però è che la Rai ha in seguito smentito del tutto e continua a smentire di aver mai dato una risposta positiva a Celentano affermando che nessuna trattativa è mai stata aperta. Più che normale quindi la decisione di Adriano di rivolgersi alla Mediaset e di non voler più avere niente a che vedere con la Rai.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.