Rai Due, scelta a due per il giovedi sera: Andrea Vianello o Giovanni Minoli?


Continua il valzer di conduttori per una trasmissione di approfondimento politico e d’attualità, che dovrebbe andare in onda in autunno su Rai Due, il giovedì sera. E’ il famoso spazio lasciato vacante dalla partenza di Michele Santoro, che riusciva a portare ottimi risultati in termini di share con il suo Annozero. Un balletto di nomi che continua da diversi mesi, che ha visto l’accostamento di tanti giornalisti a quella importante poltrona in Rai. Ma nessun nome è stato portato avanti con convinzione, tanto che la Rai non ha riempito quella casella vuota ormai da parecchi mesi. Le ultime indiscrezioni parlano di una corsa a due: il giovedì sera su Rai Due sarà infatti una corsa a due, fra Andrea Vianello e Giovanni Minoli. Il CDA Rai avrebbe optato per Vianello, ex conduttore di Mi manda Raitre ed attualmente impegnato con Agorà ogni mattina su RaiTre. Il giornalista sarebbe dunque il favorito, dato che Minoli dovrebbe accontentarsi di un programma d’attualità nella fascia pomeridiana, che andrebbe in onda ogni giorno dopo pranzo su Rai Due. Una soluzione che dunque accontenterebbe entrambi i contendenti. Alla base della scelta di Vianello, ci sarebbe inoltre una richiesta economica, quella di Giovanni Minoli, ritenuta eccessiva dalla dirigenza Rai.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.