Eurovision Song Contest 2012, sabato la finale: per l’Italia c’è Nina Zilli


E’ partito ieri sera l’Eurovision Song Contest 2012, la competizione canora europea che vede in gara tutte le nazioni con un rappresentante. La manifestazione si sta svolgendo a Baku, in Azerbaigian: come consuetudine, il regolamento prevede che la nazione che vincerà l’Eurovision, sarà la stessa che ne organizzerà l’edizione seguente. A rappresentare la musica italiana ci sarà Nina Zilli, in gara con il brano L’amore è femmina (Out of love), nella doppia versione italiana e inglese, creata apposta per questa competizione. Il brano italiano entrerà in gara solo nella finale di sabato, saltando dunque le semifinali, così come Azerbaigian, Francia, Germania, Gran Bretagna e Spagna. La manifestzione andrà in onda sulle reti Rai: la televisione di Stato manderà in onda le semifinali su Rai 5, rete del digitale terrestre, col commento di Federica Gentile, mentre la Finale di sabato 26 maggio, avrà le voci di Filippo Solibello e Marco Ardemagni, ed andrà in onda su Rai 2. Per problemi di natura tecnica, è saltata la partecipazione della Gialappa’s Band, che avrebbe dovuto commentare proprio la finale del 26 maggio, finale che invece come detto sarà commentata dal duo Ardemagni-Solibello. La finale vedrà l’esibizione di ventisei nazioni, le sei già qualificate e le altre venti provenienti dalle due semifinali, che qualificheranno ognuna dieci nazioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.