Delitti Rock, la conduzione passa a Emma Marrone?


Ancora cambiamenti a Rai Due: infatti il programma Delitti Rock doveva vedere la conduzione di Giorgio Faletti, ma lo scrittore adesso ha rifiutato, dunque ci si dovrà orientare verso nuovi orizzonti. Scontata a questo punto la mancata conferma di Amanda Lear, secondo “Il Giornale”, i vertici di Rai Due avrebbero deciso di affidare la conduzione del format ad una giovane cantante: Emma Marrone. La giovane fiorentina, vincitrice della nona edizione di Amici di Maria De Filippi sulle reti Mediaset, ha recentemente condotto in via sperimentale Top of The Pops, e l’esperimento pare sia andato molto bene. L’idea di portare in un programma comunque così delicato una giovane cantante, molto apprezzata dal target giovanile, è proprio per cercare di fidelizzare la rete ad un pubblico molto più giovane. Tornando al format, Delitti Rock vede il racconto delle morti misteriose delle più celebri star della musica internazionale. Al momento non ci sono conferme ufficiali sulla scelta di Emma Marrone, ma è chiaro che nei prossimi giorni una decisione dovrà essere comunicata.
Delitti Rock andrà in onda dal 2 maggio in seconda serata, in studio ci sarà anche il critico nonchè storico musicale Ezio Ezio Guaitamacchi, che inoltre sarà l’inviato speciale del programma in giro per il mondo, per raccogliere opinioni e testimonianze esclusive sul protagonista della puntata in onda.

Pietro Gugliotta

1 Commento su Delitti Rock, la conduzione passa a Emma Marrone?

  1. ma non voleva fare la cantante????? Baaah… assurdo!!!!! Mi fa penaa!! Col canto non è andata bene e si da alla conduzione.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.