La Gialappas’ Band non rinnova con Mediaset?


Il Grande Fratello 11 si è appena concluso, e come ogni edizione anche quest’anno è stato commentato con il solito tocco ironico ed dissacrante dalla Gialappa’s Band, il trio formato da Giorgio Gherarducci, Carlo Taranto e Marco Santin. Quest’anno è stato proposto sul digitale terrestre, sulle frequenze di Mediaset Premium (ed in contemporanea su R101), l’esperimento del commento della trasmissione del lunedì sera in diretta, un nuovo impegno per il trio che andava ad aggiungersi alla striscia che andava in onda ogni lunedi notte al termine della trasmissione serale. Dopo l’ottimo successo di Noi dire Sanremo, commentato dalla Gialappas sulle frequenze di RTL 102.5, la Gialappa’s era stata orientata anche al commento di Amici, la trasmissione di Maria De Filippi: ma Mai Dire Amici si è trasformato in un flop, lo stesso trio non sembra entusiasta di commentare questa trasmissione. Cosa potrebbe succedere nel futuro del trio che da tanti anni accompagna le numerose trasmissioni Mediaset? Lo ha spiegato Giorgio Gherarducci, al termine proprio della diretta di lunedì scorso. “A Pacus (uno dei collaboratori) non verrà rinnovato il contratto a Mediaset, questo possiamo garantirlo. Probabilmente neanche noi, anzi saremo noi a non rinnovarlo per l’esattezza. Però a Pacus sarà Mediaset che non lo rinnoverà, è diverso. I due casi sono diversi. Anzi possiamo dirlo, è l’ultimo anno che faremo Grande Fratello. Possiamo dirlo: è l’ultima puntata”. Si è trattato di una battuta o realmente la Gialappa’s Band abbandonerà Mediaset? Lo scopriremo nei prossimi mesi, ma è chiaro a questo punto, dopo l’abbandono dalla Rai (in versione radiofonica con i Mondiali e Sanremo) sembra difficile che possano avvicinarsi alla Tv di Stato, sembra Sky l’unica emittente che possa proporre una collaborazione interessante al trio.

Pietro Gugliotta

1 Commento su La Gialappas’ Band non rinnova con Mediaset?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.