Gerry Scotty ammette di essere sovraesposto


Cosa succede quando uno dei volti storici di Canale 5 si ribella alla sua rete? Si hanno le dichiarazioni di Gerry Scotti. Il conduttore, in vista dell’imminente inizio della nuova edizione di Paperissima, ha dichiarato che negli ultimi tempi ha ricevuto una sovraesposizione mediatica senza precedenti. In questo caso non c’entrano nulla foto compromettenti o altre gossippate (alla Belen Rodriguez, tanto per intenderci), ma una esposizione dovuta ad alcune scellerate scelte di palinsesto, come ha spiegato lo stesso Scotti: Quest’anno ho fatto il preserale, due edizioni di Io Canto di fila, e ora Paperissima. Ci sono evidenti errori di valutazione di cui di cui è complice il direttore di Canale 5 Massimo Donelli, oltre agli amici di Publitalia che puntano solo su me e non su altri. Siamo ancora una tv commerciale ed evidentemente i contratti vanno in porto solo facendo il mio nome.
Mister Milionario ha aggiunto di essere stato costretto a imporre dei paletti legali per mettere a freno la sua esposizione: Una stagione come questa rimarrà un caso unico, lo posso assicurare. Per la prima volta anche uno stakanovista come me ha dovuto mettere dei paletti legali.
Nonostante si lamenti del fatto di essere troppo in tv, questa partirà la nuova avvenura di Paperissima, dove condurrà in compagnia di Michelle Hunziker.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.