Platinette: “Da una parte X Factor mi fa tristezza”


Platinette, intervistata da Mondoreality.com, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito ad X Factor, trasmissione ‘nemica’ di quella che la vede ogni anno a capo della commissione esaminatrice. La regina degli opinionisti televisivi ha fatto sapere che, prima di tutto, è sbagliato paragonare Amici di Maria De Filippi con il talent di Rai 2, questo perché sono due prodotti molto differenti: Da una parte penso tutto il bene possibile perché significa offrire, a chi vent’anni non li ha più, un’opportunità. Dall’altra mi sembra una tristezza senza precedenti vedere una persona di età avanzata, come è successo lo scorso anno, vincere. X Factor lo si paragona sempre ad Amici. Amici sarà anche un talent, ma è soprattutto una scuola: ci sono dei rospi che entrano e che escono principi. Ad X Factor se entri rospo, esci rospo.
Inoltre, Mauro Coruzzi, da la sua opinione sui partecipanti del programma condotto da Francesco Facchinetti: Vedo tante donne, soprattutto, con una struttura da pianobar però attenzione.. sono tutti professionisti, nessuno va lì sprovveduto. Questo mi fa tristezza perché ancora non ce l’hanno fatta, capisco che ancora ci provino, però che malinconia..
Anche quest’anno Platinette sarà uno dei giudici della scuola di Canale 5, durante la parte serale del programma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.