Fiorello: “Facchinetti sarà il Baudo del nuovo millennio”


La  giornata della matricola all’Università Luiss di Roma ha dato l’occasione a Fiorello di vestire i panni del professore. Lo show man in occasione di questa particolare giornata ha raccontato agli studenti cosa ne pensa della tv.
Il testimonial di Infostrada ci tiene a precisare che la situazione televisiva attuale non è delle migliori: Quella degli ultimi 10 anni è la televisione più brutta mai esistita, ancora peggio di quella degli anni 80. Ma Fiorello non fa di tutta un’erba un fascio e fa il suo elogio al conduttore di X Factor ammettendo: Francesco Facchinetti sarà il Baudo del nuovo millennio. A proposito di Baudo, il mattatore tv ha definito l’amico e collega: l’ultimo rimasto di quella generazione è il mio amico ‘Pippone’ che vivrà fino a 101 anni.
Terminata la parentesi universitaria, il più grande dei fratelli Fiorello si appresta a ritornare in radio con il suo storico compagno di scorribande: insieme a Marco Baldini sarà alla guida della nuova edizione di Viva Radio 2, che per l’occasione avrà come sottotitolo “terzo millennio”. La conferma è arrivata dallo stesso direttore di Radio 2, Flavio Mucciante: Noi siamo pronti in qualsiasi momento. Fiorello e’ da sempre un innovatore e per questo i suoi progetti ci entusiasmano in linea con la profonda trasformazione dei palinsesti in atto a Radio2.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.