Le Desperate Housewives chiudono con la settima stagione?


In principio si era sempre detto che la serie sulle casalinghe disperate più famose della tv doveva chiudere i battenti con la nona stagione; qualche mese fa il rinnovo dei contratti con gli attori ha cambiato le carte in tavola: non più nove ma otto stagioni e poi Wisteria Lane non avrebbe più visto la luce di una macchina da presa.
È notizia recente che lo stesso Marc Cherry, produttore della serie, potrebbe abbandonare le Desperate Housewives con la chiusura della settima stagione: “Ho un contratto che mi lega alla ABC per qualche anno ancora e spero che le Casalinghe durino un altro paio di stagioni, ma ho sempre voluto fare da produttore esecutivo e da consulente dello show, che comunque non posso lasciar andare, visto che sono un maniaco del controllo“. Il contratto di Cherry scadrà nel 2011, in concomitanza della chiusura della season 7, nel caso in cui voglia lasciar perdere le Casalinghe disperate si aprirebbero due strade: ipotesi numero uno, lo show chiuderebbe definitivamente con l’abbandono del suo creatore; ipotesi numero due, la Abc potrebbe chiamare un sostituto di Cherry che faccia andare avanti la serie ad oltranza.
Per gli abitanti di Wisteria Lane la settima stagione sarà quella conclusiva?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.