Vanessa Incontrada dice addio alla banda di Zelig


Vanessa Incontrada ha deciso di voltare pagina lasciando, dopo 6 anni ininterrotti, la conduzione di Zelig. Lo ha annunciato lei stessa attraverso un comunicato diffuso nelle scorse ore: Zelig è stata la mia casa per gli ultimi sei anni, un’esperienza fantastica, ma c’è un momento in cui anche le cose più belle perdono inevitabilmente di forza propulsiva. Credo che sia giunto il momento per me, per la mia crescita artistica, di volgere lo sguardo altrove, con il timore di lasciare il certo per l’incerto, ma con l’adrenalina senza la quale questo mestiere perderebbe gran parte del suo fascino e della sua bellezza. Ringrazio innanzitutto Mediaset per avermi offerto questa grande opportunità, Claudio Bisio che mi mancherà molto, gli autori e tutti i comici che mi hanno accompagnato in questo percorso.
Per la Incontrada sembra che le priorità siano altre: non più la conduzione ma la recitazione. In questi mesi sarà impegnata sul set della nuova fiction Mediaset, in cui farà coppia con Alessio Boni; successivamente si sposterà su un altro set dove sarà la protagonista di una sit come sperimentale che andrà in onda durante la prossima stagione televisiva di Italia 1.
Intanto i vertici Mediaset stanno già pensando a chi sostituirà la conduttrice spagnola, le prime voci parlano di Ilary Blasi o di Rossella Brescia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.