Vittorio Sgarbi si spoglia a Domenica Cinque


Questa volta Vittorio Sgarbi ha dato il meglio di sé. E’ arrivato addirittura a spogliarsi a Domenica Cinque dalla D’Urso. Ma il suo modo di fare, oltre che creare la notizia del giorno dopo, entra nel profondo degli italiani che, da sempre, lo guardano con ammirazione ma, allo stesso tempo, con il riso sulla bocca per le sue imprevedibili mosse.

Tutto è partito dalle dichiarazioni in studio fatte da una delle ospiti che non nascondeva di essere stata pagata per mostrarsi nuda. I toni del dibattito sono divampati e, così, Vittorio ha cominciato a strapparsi i vestiti di dosso.

E’ stata una Domenica frizzante per Sgarbi: si spoglia a Domenica Cinque per manifestare contro quelli che criminalizzano il nudo. Per placare la sua ira, questa volta, Vittorio decide di bandire i suoi soliti show che, ormai, potrebbero declassare nella top dei nuovi mostri. Per recuperare e schizzare in vetta decide di spogliarsi davanti a tutta l’Ilalia che segue il programma della D’Urso. In studio cominciano a volare giacca, cravatta e, infine, camicia. Per un pelo non è toccato anche ai pantaloni. Poi, nelle vesti di giurato a “La Pupa e il Secchione“, dopo aver litigato con Platinette, ha baciato, con grande stupore di tutti, Alba Parietti che gli sedeva accanto.

Sgarbi ha fatto notizia ed ha anche divertito il pubblico. Da lui, un vulcano in piena attività, ci si può aspettare sempre, in ogni momento, di tutto e di più. E’ impossibile prevedere le sue mosse, impossibile entrare in quel complicato pensiero che lo assale ogni volta che c’è da prender parte ad una discussione, impossibile fermare la sua ironica, se vogliamo, voglia di mettersi in gioco ed anche, perché no, al centro delle telecamere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.