Isola dei Famosi: Luca Word poteva rimanere paralizzato


Durante la prima puntata dell’Isola dei Famosi qualcosa è andato storto: i vip nel momento in cui sono stati buttati in mare dall’elicottero hanno subito qualche lussazione e dolorini vari ha causa del fondale marino eccessivamente basso. Lussazioni e dolorini non per tutti però: Luca Ward ha accusato fin da subito forti fitte nella zona lombare, le quali successivamente lo hanno costretto ad abbandonare il reality dopo una sola settimana di permanenza.

[ad]

Le ultime notizie sul suo stato di salute parlano chiaro: rottura dell’osso sacro e di due vertebre, frattura della lombare e l’undicesima dorsale. I dottori hanno aggiunto che se il doppiatore non fosse andato via dal gioco subito avrebbe riportato dei danni irreversibili. Luca Ward è tutt’ora ricoverato all’ospedale Villa Margherita a Roma, e dovrà rimanerci per almeno un mese e mezzo. Nel frattempo dovrà portare un busto ortopedico ed effettuare lunghe sedute fisioterapiche.
Inizialmente i medici del Nicaragua avevano diagnosticato i dolori di Ward come una semplice infiammazione, curabile con una banale pomata antidolorifica. È per questo che si fanno sempre più insistenti le voci di una possibile azione legale del doppiatore contro la produzione dell’Isola dei Famosi, rea di essere stata troppo leggera nel prendere sotto gamba il problema.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.