Shonda Rhimes: dopo Grey’s Anatomy arriva Off the Map


Instancabile Shonda Rhimes. Dopo Grey’s Anatomy e Private Practice è in arrivo un altro medical drama targato Rhimes. Il titolo della serie è Off the Map e racconterà la vita di tre medici che decidono di cambiare totalmente vita. I camici bianchi abbandoneranno la vita frenetica della giungla metropolitana di New York per spostarsi in un’altra giungla, questa volta fatta di liane e animali feroci. Infatti i dottori, per dare un senso alle loro esistenze, accetteranno di far parte dello staff di una clinica tropicale.

[ad]

Tante saranno le insidie causate dall’inospitalità del posto e della precarietà dei mezzi ospedalieri; senza dimenticare che altrettanto numerosi saranno gli intrecci sentimentali a cui la mamma di Grey’s Anatomy ci ha abituato in questi anni.
La ABC ha per ora commissionato l’episodio pilota che andrà in onda nella prossima stagione televisiva, nel caso in cui il riscontro di pubblico fosse positivo allora si darebbe il via alla realizzazione di una serie completa. Dietro al progetto, come già detto, ci sarà la Rhimes insieme alle sue fidate Betsy Beers e Jenna Bans (sceneggiatrice di Off the Map), entrambe da tempo alle prese con il ben più famoso Grey’s Anatomy.
A dire il vero noi non ne possiamo più di vedere omoni in camice bianco, stetoscopi, operazioni a cuore aperto e guanti bianchi insanguinati. Al posto di dedicare serie televisive totalmente a medici chirurgi si potrebbe variare sull’argomento parlando degli anestesisti, dei cuochi ospedalieri oppure delle imprese di pulizia che puliscono i reparti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.