Urbano Cairo: “diMartedì sta guadagnando consensi”


la7Il quotidiano “Il Giornale” ha intervistato il presidente di La7, Urbano Cairo. L’intervista è stata l’occasione per il punto sulla sua presidenza della rete televisiva: un anno e mezzo molto intenso, condito anche da diversi successi. “Il giudizio è positivo” esordisce Cairo, sottolineando l’aspetto economico della vicenda: la sua direzione ha azzerato le perdite e mantenuto tutti i punti fondamentali di La7. Questo era l’obiettivo numero uno, adesso bisogna crescere: la rete dovrà aprirsi a nuovi innesti, conquistando fette di pubblico sempre più ampie. E a proposito di innesti, impossibile non parlare di Giovanni Floris, molto stimato da Cairo. “Giovanni Floris è brillante giornalista, conduttore, uomo di televisione che sono sicuro farà benissimo, come sta già dimostrando alla conduzione di Otto e mezzo temporaneamente al posto di Lilli Gruber e con diMartedì, un programma di qualità, che sta guadagnando consensi strada facendo” ha commentato il numero uno di La7. Chiusura dedicata al commento di una notizia: La7 ha acquistato un nuovo multiplex, che sia la fase preliminare per il lancio di un nuovo canale? “Abbiamo uno spazio di 5 o 6 canali tematici oltre a La7 e La7d che possiamo affittare a terzi o lanciare noi. Dipenderà dalla nostra fantasia saper arricchire con nuovi contenuti la proposta editoriale delle nostre reti” spiega Cairo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.