Carlo Lucarelli, la Rai cancella “La tredicesima ora”


carlo-lucarelliE’ una delle vittime eccellenti del restyling dei palinsesti Rai per il 2014-2015: stiamo parlando dello scrittore Carlo Lucarelli. Andato in onda da fine aprile, “La tredicesima ora” cessa la sua esistenza sulla terza rete Rai: è lo stesso Lucarelli a parlarne in un’intervista concessa a Tvblog. “Non è che abbiamo mai avuto comunicazioni da parte della Rai anche quando tempo fa abbiamo avuto qualche stop. Reputo totalmente legittima la decisione da parte del direttore della rete, uno decide che il programma non lo fa più e non lo fa più. Motivazioni? Penso che possano chiederle gli spettatori” spiega Lucarelli, aggiungendo che i risultati di share del programma non erano così malvagi, considerata la media di Rai Tre e il posizionamento all’interno del palinsesto della stessa rete (il venerdì sera alle undici). Già lo scorso anno, Lucarelli aveva appreso della cancellazione di uno dei programmi più seguiti di Rai Tre,Blunotte“, un approfondimento storico che affascinava i tanti spettatori che lo seguivano in seconda serata sulla terza rete Rai. Sulle possibilità di vedere Lucarelli su altre reti, lo scrittore resta possibilista. “Se abbiamo delle idee, voglia di raccontarle, se non ci riusciamo a raccontare le storie lì e magari da qualche parte ci sono le condizioni, magari possiamo farlo da qualche altra parte” conferma lo scrittore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.