Mondiali 2014, in campo anche la Gialappa’s Band e Aldo Biscardi


gialappasPartono questa sera i Mondiali di Brasile 2014: al fianco dei due grandi colossi Rai e Sky, ci sono alcune emittenti che seguono la manifestazione calcistica, anche in maniera un po’ “alternativa”. Oltre ai palinsesti classici di Rai e RaiSport, oltre al grande programma organizzato da Sky, che seguirà in esclusiva tutti gli incontri dei Mondiali, oggi vi parliamo di due proposte ormai classiche per questo tipo di appuntamento: il “Processo di Biscardi“, con Aldo Biscardi, e “Noi Dire Gol“, con la Gialappa’s Band. Vediamo di cosa si tratta:

Canale Italia. La rete privata punta sull’inossidabile Aldo Biscardi. Il noto giornalista 83enne condurrà un’edizione speciale del suo famosissimo Processo di Biscardi. Ogni sera, alle ore 23, su Canale Italia, il giornalista condurrà il “Processo di Biscardi – Versione Mundial”: un approfondimento giornaliero, un talk show calcistico dove potremo rivedere molti dei volti e degli opinionisti che lo accompagnano solitamente.

RTL 102.5. Disponibile in radio (frequenza 102.5 FM) ed in tv grazie alla radiovisione (canale 36 del digitale terrestre o 750 del pacchetto Sky), RTL ha organizzato un programma niente male, per coloro che vogliono seguire il Mondiale con l’ormai consueto ed ironico commento della Gialappa’s Band. Marco Santin, Carlo Taranto e Giorgio Gherarducci commenteranno tutte le principali partite della kermesse calcistica, in compagnia di ospiti, tifosi delle squadre coinvolte nelle partite ed in compagnia dei DJ di RTL 102.5. Un modo alternativo e divertente per poter seguire un po’ tutti gli incontri dei Mondiali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.