“Mister Ignis”, da stasera nuova fiction su Rai Uno


ignisUna fiction in due serate che racconterà la storia di uno dei più grandi imprenditori italiani. Rai Uno proporrà questa sera e domani, in prima serata alle ore 21.15 su Rai Uno, il film tv “Mister Ignis“. Il film è liberamente tratto dal libro “Mister Ignis: Giovanni Borghi, un sogno americano nell’Italia del miracolo” di Gianni Spartà. Il cast è composto da Lorenzo Flaherty, che interpretar proprio il ruolo di Giovanni Borghi, il fondatore dell’Ignis, oltre a Massimo Dapporto, Rodolfo Corsato, Denis Fasolo, Piotr Adamczyk ed Anna Valle. Il film tv è stato scritto da Eleonora Martinelli, Renzo Martinelli e Mauro Caporiccio, mentre la regia è stata affidata Luciano Mannuzzi. Un imprenditore che nonostante la crisi, non ha avuto paura: ha affrontato il futuro difficile come un’occasione ed è stato ripagato degli sforzi. “Questo era lo spirito di un grande italiano che non è da dimenticare. Invece il rischio esisteva eccome ed è per questa ragione che la produzione della Rai è opportuna. Alla stregua di Rizzoli, Moratti, Ferrari o Mattei” spiega Gianni Spartà. “Mister Ignis” racconta la storia di Giovanni Borghi, fin da piccolo lavoratore della fabbrica di famiglia: l’arrivo della guerra scombussola un ambiente fin lì idilliaco. La guerra, la fuga in campagna e la rinascita dell’azienda, Giovanni non vuole mollare e riparte, avviando la produzione dei primi fornelli a gas, avendo anche una geniale intuizione: apporre il nome dell’azienda sui materiali prodotti, in modo che il marchio sarà visibile a tutti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.