La farfalla granata, film tv su Gigi Meroni: questa sera su Rai Uno


la_farfalla_granataRai Uno rende omaggio ad un personaggio molto particolare del mondo del calcio: è la “farfalla” Gigi Meroni. Un giovane calciatore, morto a 24 anni per un incidente stradale: uno di quei giocatori eccezionali, estroso e ribelle fuori dal campo. La fiction “La farfalla granata” andrà in onda questa sera, in prima serata, su Rai Uno, prende spunto dal libro omonimo di Nando dalla Chiesa. La fiction racconterà la vita di Gigi, con alcune parti relative alla sua carriera calcistica, ma si occuperà principalmente della sua vita privata: il calciatore infatti è stato protagonista di un amore difficile, dato che si innamorò di Cristiane, bella modella sposata, scappata dal marito per stare con Gigi, rivolgendosi addirittura alla Sacra Rota per annullare il matrimonio. “Celebrare la storia d’amore era la chiave giusta. Fare scene di calcio vero e giocato è complicatissimo. E’ la storia di una generazione vista con gli occhi dei giovani protagonisti. Meroni fu un precursore di quello che successe subito dopo” spiega il regista della fiction, Paolo Poeti. Del resto Meroni era stato soprannominato il “quinto Beatles”, proprio per i suoi abiti estrosi e le sue acconciature particolari. Purtroppo “la farfalla granata” morì in un incidente stradale: era il 15 ottobre 1967, il calciatore fu investito da Attilio Romero, colui che qualche decennio dopo sarebbe diventato presidente del Torino. Proprio la squadra di Meroni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.