Baciamo le mani, da settembre la nuova fiction di Canale 5


sabrina-ferilliSabrina Ferilli e Virna Lisi ritornano insieme sul set: a dieci anni dal successo di “Le ali della vita”, le due attrici sono nuovamente impegnate per una fiction Mediaset. Si tratta di “Baciamo le mani“, fiction di otto puntate prodotta da Ares e che andrà in onda su Canale 5 a partire da lunedì 2 settembre. Una storia molto particolare, ambientata negli Anni Sessanta a Little Italy: due donne coraggiose lotteranno contro il potere mafioso. Temi molto importanti, come spiega il direttore Mediaset fiction,Antonio Antionucci. “In tempi di femminicidio come quelli che stiamo purtroppo vivendo, qui si racconta la forza di due figure femminili nel contrapporsi al machismo violento della mafia”. Una storia che dunque vuol far passare un grande messaggio: due donne di carattere che si uniranno nel nome della giustizia, per dare nuova speranza ed un futuro al popolo onesto e lavoratore. E’ Virna Lisi a svelare le sfumature del suo personaggio, in una intervista concessa al “Corriere della Sera”. “Il mio personaggio è quello di una donna disincantata stanca di subire soprusi e dunque determinata a farsi giustizia anche da sé, costi quel che costi” spiega la Lisi, che poi lascia la parola alla Ferilli. “La mia Ida, invece, è più appassionata e, al contrario di Agnese, è convinta di poter ancora ottenere ragione dei suoi diritti all’interno delle regole” chiarisce Sabrina riguardo al personaggio che interpreterà.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.