Salvo Sottile e Gianluigi Paragone passano a La7


gianluigi-paragoneE’ senza dubbio La7 la rete più attiva in questo periodo. La rete di Urbano Cairo infatti sta rivoluzionando il proprio organico: nei giorni scorsi infatti erano state ufficializzate le partenze di Nicola Porro a Rai2 e quelle di Luca Telese e Gianluigi Nuzzi a Mediaset. Così, La7 ha portato volti nuovi nel proprio palinsesto: Salvo Sottile e Gianluigi Paragone. Sicuramente l’annuncio di Salvo Sottile era il più atteso: era solo questione di ore, dopo l’abbandono a Mediaset, il giornalista era stato immediatamente accostato alla rete di Cairo. A darne annuncio è lo stesso Sottile, su Twitter. “Sono felice di entrare a far parte di una squadra di numeri uno dell’informazione come quella di La7” scrive il giornalista. Per Sottile si pensa ad una possibile prima serata d’approfondimento, magari su temi d’attualità e di cronaca, ma non è da escludere una sua partecipazione al telegiornale di La7, guidato da Enrico Mentana. Ma non è l’unica new entry a La7: l’altro arrivo è quello di Gianluigi Paragone, dimessosi dalla Rai. “Le notizie si danno quando accadono, non quando potrebbero accadere. Ognuno fa le scelte più opportune, anche la Rai. Quel format e quel linguaggio non piacevano alla Rai. Ringrazio D’Alessandro e Teodoli, i due direttori con cui ho lavorato più intensamente. Credo di essermi guadagnato qualcosa per l’Ultima parola. E quello andremo a fare su La7” scrive Paragone, svelando dunque il “trasloco” de “L’ultima parola” su La7. Le novità non sembrano essersi concluse: nei prossimi giorni, La7 potrebbe annunciare altre new entry.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.