Nati per ballare


Tra i talent show di maggiore successo dobbiamo ricordare Amici di Maria De Filippi in cui troviamo sia ballerini che cantanti e X Factor ovviamente in cui si spera di portare alla luce il vero talento musicale italiano. Dobbiamo però ricordare anche un talent show che forse ha avuto un successo un po’ più basso ma che comunque il pubblico ha dimostrato di apprezzare, stiamo parlando di “Nati per ballare” che quest’anno arriva alla sua seconda edizione.

“Nati per ballare” è un programma che offre a tutti i concorrenti la possibilità di dimostrare il proprio talento artistico, di far vedere al pubblico e anche ovviamente ai professionisti le proprie qualità con la speranza non solo di riuscire a vincere un premio finale in denaro davvero eccezionale, ma anche con la speranza di riuscire un giorno a poter davvero vivere di musica. Per adesso si tratta di un format inglese che ancora non è stato acquistato in Italia, siamo sicuri però che a breve potrebbe arrivare anche da noi.

Per adesso possiamo però gustarne la versione inglese ogni lunedì sera a partire dalle ore 21.10 su Sky Uno. Ricordiamo che la giuria del programma è composta dal coreografo Ashley Banjo, dal ballerino Adam Garcia e da Kimberly Wyatt. Alla conduzione del programma troviamo invece Davina McCall.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.