Sfide, da lunedì la nuova stagione: il conduttore sarà Alex Zanardi


Partirà il 1 ottobre, alle ore 22.40, su Rai Tre, la nuova stagione di Sfide. Il programma ideato da Simona Ercolani che racconta in maniera minuziosa le varie sfide e grandi eventi sportivi, con focus sui protagonisti ed i campioni di tutti gli sport, presenta una grande novità: la conduzione. Sarà infatti Alex Zanardi a condurre la nuova stagione di Sfide: chi meglio di lui? L’ex pilota di Formula 1 infatti, dopo la perdita degli arti inferiori, si è reinventato, correndo con una handbike e vincendo due ori ed un argento alle recenti Paraolimpiadi di Londra. Un personaggio straordinario e positivo al quale sarà anche dedicata una puntata, come spiega lo stesso Zanardi, intervistato dal quotidiano Libero. “Dopo il primo oro vinto a Londra, Simona Ercolani mi aveva detto che, se ne avessi vinto un altro, mi avrebbe fatto diventare protagonista di una puntata: ha tenuto fede alla promessa” spiega Alex, che poi rivela le sue intenzioni per il futuro: non si vede assolutamente come conduttore televisivo, Sfide è solo una parentesi. “In realtà non mi vedo nei panni del conduttore come professionista, io apro una parentesi quando so che si può chiudere. Sfide è diverso, mi sento emotivamente vicino al modo di raccontare di Simona Ercolani e del suo gruppo, altrimenti probabilmente non sarei nemmeno qui. Queste sono storie di persone che hanno inseguito un sogno mettendoci passione, quelle che davvero lasciano un ricordo destinato a durare”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.