Beautiful: Moss allontanato per dare maggiore risalto a Diamont


Vi avevamo parlato nei giorni scorsi dell’abbandono di Ronn Moss del set di Beautiful, abbandono che sembrava essere legato ai problemi economici della soap opera che non permettevano più di pagare gli attori quanto dovuto. Che Ronn Moss abbia deciso di lasciare Beautiful è vero ma adesso è venuta alla luce una nuova versione dei fatti che afferma che è stata in realtà la produzione della soap opera a chiedere a Ronn Moss di allontanarsi per cercare di dare nuova luce al personaggio interpretato da Don Diamont, il personaggio di Bill Spencer.

Sembra che la produzione voglia cercare di mettere in mostra quanto più possibile questo personaggio un po’ tenebroso con la speranza in questo modo di riuscire a dare un nuovo slancio vitale alla storia, di riuscire a creare una trama un po’ più innovativa e originale, di riuscire insomma a rinnovare almeno un minimo una soap opera di culto che per sopravvivere deve necessariamente cercare di mettersi al passo con i tempi che corrono. I litigi tra le due famiglie protagoniste di Beautiful sembrano insomma essere andati al di là dei confini della finzione per approdare davvero nella realtà!

Inutile dire ovviamente che Don Diamont è felice di questa decisione della produzione e si dice entusiasta all’idea di ciò che potrebbe accadere in futuro. Don afferma infatti di amare davvero molto il suo personaggio ed è sicuro che può diventare davvero un personaggio amatissimo dal pubblico a casa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.