Miss Italia, la patron Mirigliani rivela: “Quest’anno sfilata col costume intero”


C’è aria di cambiamento a Miss Italia: Patrizia Mirigliani, la patron della kermesse, ha provato a svelare alcune interessanti novità che riguardano Miss Italia 2012. La manifestazioni di bellezza più importante in Italia infatti col passare degli anni ha deciso di apportare piccole modifiche, quest’anno le novità sembrano esere diverse. La prima è una sorta di “rivoluzione”: dopo anni di sfilate in bikini, quest’anno le miss sfileranno in costume intero. “In un momento in cui l’immagine della donna è così discussa, il concorso ha deciso di adeguarsi e tornare ai modelli familiari tradizionali” spiega la Mirigliani a “Tv Sorrisi e Canzoni”. La nuova edizione di Miss Italia ha visto anche un aumento delle iscrizioni, Patrizia Mirigliani prova a spiegare il perchè. “Miss Italia è un’opportunità di lavoro” chiarisce, spiegando inoltre che la vincitrice porterà a casa contratti di lavoro per 100mila euro, premi degli sponsor e la possibilità di entrare nel mondo dello spettacolo. Fra le novità di quest’anno, c’è senza dubbio l’apertura alla taglia 44. “Il 30 agosto sarà eletta Miss Curvy, un termine che descrive le curve, ma tornerà anche il titolo di Miss Fair Play, la miss scelta dalle altre ragazze, e di Miss Sportiva” conclude la patron Mirigliani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.