Canale 5, novità nell’informazione: stop a Matrix, Minzolini in seconda serata?


Si preannunciano grandi novità nel palinsesto degli approfondimenti e dell’informazione di Canale 5. La dirigenza della rete ammiraglia di Mediaset sembra aver deciso: stop a Matrix. Almeno per una stagione, o forse più: in azienda girano indiscrezioni ben più pesanti. Infatti la trasmissione ideata nel lontano 2005 da Enrico Mentana, potrebbe chiudere i battenti per sempre. In ogni caso in autunno non vedremo Matrix, questo è certo. Il suo conduttore, Alessio Vinci, è stato dirottato in una diversa trasmissione. Vinci condurrà “Domenica cinque” insieme ad Alessandra Viero. Dunque Vinci passa alla domenica pomeriggio, non è chiaro se la trasmissione continuerà a chiamarsi “Domenica Cinque”, oppure cambierà pelle: il nuovo indirizzo sarà chiaramente quello dell’attualità e dell’informazione, con meno intrattenimento. Ma la vera bomba riguarda la nuova trasmissione d’approfondimento della seconda serata di Canale 5. La redazione del Tg5 si occuperà di un approfondimento giornalistico, ancora sconosciuto il titolo, che possa scontrarsi con Porta a Porta di Bruno Vespa, su Rai Uno. L’approfondimento andrà in onda due volte a settimana, in serata ancora da stabilire, e potrebbe essere condotto da Augusto Minzolini, l’ex direttore del Tg1. Minzolini dal canto suo smentisce ogni notizia, ma i ben informati parlano di un ingresso dalla porta di servizio a Mediaset: Minzolini entrerebbe nella stagione autunnale come conduttore di un approfondimento giornalistico in seconda serata, ma il prossimo anno potrebbe sostituire Clemente Mimum alla direzione del Tg5, dato che il contratto di Mimum scadrà nel 2013.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.