Archimede, dal 27 maggio su Italia un nuovo programma scientifico


Esperimenti su Italia 1, in tutti i sensi. Infatti sta per partire un nuovo programma di stampo scientifico, intitolato “Archimede“. Il nuovo format andrà in onda su Italia 1 a partire da domenica 27 maggio, in prima serata: a presentare la nuova trasmissione sarà la “Iena” Niccolo’ Torielli. E’ un segnale molto importante che Italia 1 vuole lanciare, come già anticipato qualche settimana fa da Luca Tiraboschi, direttore di rete. ” Il futuro di Italia 1 è l’autoproduzione. E’ l’unico modo per distinguersi” spiegava Tiraboschi. Ed in effetti la rete giovane del gruppo Mediaset sta facendo grandi “esperimenti” con produzioni assolutamente inedite. “Archimede” è una di queste: la conduzione giovane e divertente di Niccolò Torielli, che arriva dalla trasmissione Le Iene, vuole fare avvicinare i più giovani al mondo della scienza. Si parla di quattro puntate in questa fase pre-estate, seguite da altre quattro puntate in autunno. A presentarci il nuovo programma è proprio lo stesso Torielli. “Ho chiesto subito l’autorizzazione a Davide Parenti, perché noi là siamo una famiglia. Raccontiamo la scienza in un modo divertente, dal sistema solare allo ioduro di potassio. In studio, ci sono io con la mia gallina Berta, l’unica gallina intelligente e l’alterego, il mio gemello pedante, Nardo, che ha sulla spalla Pascal, il Drago Barbuto: una specie di iguana immobile, che stimo. Noi faremo esperimenti da riprodurre a casa, ci saranno filmati nostri e altri presi dall’America. Parleremo di sistema solare da un vero mercato rionale, e di cibo come non è mai stato fatto in tv” ha spiegato Torielli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.