Alessio Lo Passo si racconta


Ormai tutti noi conosciamo Alessio Lo Passo, il tronista che ha preso parte al programma Uomini e Donne condotto da Maria De Filippi e che ha purtroppo perso però il suo trono e l’opportunità quindi di proseguire in questa bellissima avventura televisiva in quanto è stato scoperto a sentirsi telefonicamente con una delle sue corteggiatrici al di fuori dello studio, cosa questa che come ben sappiamo va contro alle regole della trasmissione. Ecco ciò che Alessio ha affermato sul giornale Visto:” Francesca mi piaceva sul serio e pensavo fosse più matura, se ho sbagliato l’ho fatto in buona fede. Ok, non ho costruito niente con nessuna, ma nelle ultime puntate mi davano dello scemo. E forse non avevano tutti i torti. Mi dispiace e chiedo ufficialmente scusa a tutti e a Maria De Filippi per come è andata a finire. Però mi giustifico dicendo che sono istintivo, so che dovrei contare fino a cento prima di prendere qualsiasi iniziativa. Ma Francesca ha le mia stesse colpe, perché non ha rivelato subito che ci stavamo frequentando?”.

Un’ammissione di colpa quindi la sua ma anche un modo per giustificare la sua ingenuità, un ragazzo insomma che vuole dimostrare di essere genuino nonostante si sia comportato male nei confronti della trasmissione.

Alessio ha anche affermato: La verità è una soltanto: non ero pronto per fare il tronista. Per me non è stato facile, mi sono sentito messo all’indice spesso immotivatamente. E poi le corteggiatrici non facevano per me. Il fatto che Francesca fosse più adulta mi ha fatto pensare che fosse quella giusta”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.