MasterChef Italia, vince Spyros Theodoridis


Si è conclusa la prima edizione di MasterChef Italia: in una sfida molto combattuta, fra Luisa Cuozzo, Ilenia Bazzacco e Spyros Theodoridis, è stato proprio l’impiegato di origine greca a spuntarla. Spyros ha vinto l’ambito premio di 100 mila euro e la possibilità di pubblicare un libro con le proprie ricette originali. A giudicare la preparazione delle ricette in gara, la giuria, composta da Carlo Cracco, Bruno Barbieri e Joe Bastianich. Il talent show culinario, andato in onda su Cielo, ha avuto grandissimo successo, tanto da convincere la produzione a mandare in onda due puntate speciali nel periodo natalizio, dove i concorrenti si racconteranno. Spyros Theodoridis, intervistato da TgCom, racconta la gioia per la vittoria. “Alla fine del programma ero stanco e la tensione era alle stelle per questo motivo ho detto quella frase. Però posso affermare che sono andato a ‘Masterchef’ per imparare. Sono consapevole di non essere partito tanto bene ma ho fatto tesoro dei consigli dei tre chef e credo alla fine di aver mostrato qualche miglioramento importante”. Adesso l’aspirante cuoco avrà a disposizione uno stage di sei mesi a Torino, nella cucina del celebre chef Davide Scabin. Il sogno di Spyros Theodoridis è uno solo: “Il mio obbiettivo è quello di aprire un ristorante in Italia ma è ancora presto devo prima capire come si fa, non è facile”.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.