Fox: Falling Skies arrivano gli alieni



Oggi desideriamo presentarvi una nuova serie tv realizzata da Steven Spielberg che dopo molto tempo torna a parlare di alieni. Stavolta il suo ruolo non sarà quello del registra ma del produttori di Falling Skies, in onda da stasera alle 21 su Fox.
Per la prima volta Spielberg arriva sul piccolo schermo e propone ai telespettatori la sua passione per la fantascienza. Non si tratta di un film in stile E.T o La guerra dei mondi, ma di una serie televisiva suddivisa in dieci puntata, dove il famoso regista si prende tutto il tempo per raccontare un nuovo racconto di alieni ed essere umani pronti all’attacco e alla conquista della erra.
n racconto post-apocalittico (ambientato sei mesi dopo un’invasione aliena), dove la forza di un gruppo di persone sarà al centro di una lotta di cui, ancora, non si conosce l’esito. Il protagonista dei racconti sarà Noah Wyle che interpreterà Tom Mason, ex professione di storia, che cercherà di dare i giusti consigli nella lotta degli extra terrestri. Persa la moglie, ora è rimasto con Hal (Drew Roy) e Matt (Maxim Knight), mentre non sa dove sia Ben (Connor Jessup), probabilmente rapito dagli alieni.

1 Commento su Fox: Falling Skies arrivano gli alieni

  1. Ragazzi vi devo correggere, Spielberg ha già prodotto per la televisione telefilm come Band of Brothers (2001) The Pacific (2011), quindi non è la prima volta che produce per la tv. Almeno fate delle ricerche se scrivete!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.