Grande Fratello 11: anticipazioni puntata 10 gennaio 2011


Questa sera, lunedì 10 gennaio 2011, andrà in onda la tredicesima puntata serale del Grande Fratello 11 condotta da Alessia Marcuzzi alle 21.10 su Canale 5. Già la scorsa settimana la stessa presentatrice aveva annunciato grandi novità, prima fra tutte l’ingresso nella Casa del GF 11 di altri sei concorrenti. Durante la settimana appena trascorsa è cominciata la caccia ai nomi dei probabili nuovi concorrenti e quelli che sembrano essere ‘papabili’ sono quelli di Rajae Bezzaz, Rosalba Maggiulli, Valentina Costanzo, Roberto Manfredini e Biagio D’Anelli. A loro si aggiungerà uno tra gli ex di Rosa e Guendalina che entreranno (non si sa ancora con quale criterio) attraverso il tugurio. Si tratta di Remo Nicolini e Agostino Piccoli, chiamati a contendersi un posto nella Casa. Tra i nuovi concorrenti Rajae Bezzaz è quella più attesa. Si tratta di una bellissima marocchina 21enne già conosciuta per aver partecipato al film Maschi Contro Femmine di Fausto Brizzi, nei cinema fino a pochissime settimane fa. Si vocifera, inoltre, che durante la puntata serale di stasera il Grande Fratello annuncerà l’annullamento del televoto. Si presume quindi che tra i tre nominati (Pietro, Olivia e Giuliano) ne verrà eliminato solamente uno d’ufficio. La scelta potrebbe ricadere su Pietro Titone che sembra essersi reso colpevole di una nuova, ulteriore bestemmia. Naturalmente, accanto a queste novità, permangono gli argomenti caldi della Casa, come la storia di Angelica e Ferdinando e il rapporto tra Davide e Rosa dopo il tradimento di lui con la bella Olivia. Intanto vi segnaliamo che ieri (domenica 9 gennaio) uno squilibrato si è presentato intorno alle 20 negli studi di Cinecittà in Roma armato di coltello e tirapugni in metallo. L’uomo, 38 anni, sosteneva di essere un nuovo concorrente, ma la sicurezza lo ha immediatamente bloccato e denunciato per poi essere portato in ospedale per accertamenti psichiatrici.

Marco Pesino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.