Nasce Rai 5: intrattenimento culturale a tutto tondo


E’ nato RAI5, il canale dell’intrattenimento culturale a 360 gradi; le sue parole d’ordine sono spettacolo, musica, viaggi e scoperte, danza, moda e costume e società. Rai 5 è un canale che abbraccerà senz’altro un vasto bacino d’utenza e il pubblico che lo seguirà costantemente ne rimarrà senza dubbio soddisfatto.

Rai 5, canale sostitutivo di Rai Extra, è stato lanciato il 26 Novembre e si propone come un vasto contenitore culturale che non tralascia alcun particolare e punta ad appagare i 5 sensi: musica, danza, spettacoli, tecnologie e nuove tendenze, viaggi e scoperte, documentari, film d’autore che rappresentano la colonna portante della storia cinematografica di tutti i tempi.

Perché Rai 5 pone gli accenti sulla cultura? Semplice, perché è rivolto ad un pubblico esigente, curioso, attento e che ama accendere la tv per seguire qualcosa di interessante, discostandosi da quelle che sono le nuove tendenze televisive, come reality, talk, talent show, fiction e serie tv che, oramai, hanno preso sempre più piede nelle reti ammiraglie di RAI e Mediaset.

In virtù del suo obiettivo, Rai 5 porta in scena un gran numero di eventi culturali, come, per esempio, l’inaugurazione della stagione lirica del Teatro Scala di Milano, in onda sul canale il 7 Dicembre dalle 16:30. Inoltre, in segno di qualità televisiva, Rai 5 ha instaurato la collaborazione con Prix Italia per portare sugli schermi degli italiani i migliori programmi selezionati ogni anno tra le produzioni di quasi cento emittenti mondiali.

Rai 5 è presente anche sul web; oltre che sui principali social network, il suo sito ufficiale è www.rai5.rai.it, un cantiere di idee che si propone di coinvolgere i telespettatori in prima persona.

Articolo sponsorizzato

Condividi su Wikio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.