Grande Fratello: tensione in Casa dopo la lite tra Guenda e Angelica


Nella Casa del Grande Fratello 11 era inevitabile che, all’indomani della lite di lunedì tra Guendalina e Angelica, si formassero due distinte fazioni. A capo do queste ci sono proprio le due concorrenti protagoniste della sfuriata, ma la tensione all’interno del reality è palpabile e potrebbe rendere problematica la convivenza futura. Che sia strategia o meno, Angelica vorrebbe calmare le acque, ma ha paura della reazione di Guendalina e teme di essere male interpretata dagli altri concorrenti che, ora, sono contro di lei. La bella barista romana dal capello biondo è da due settimane tra i primi tre preferiti del pubblico tra gli abitanti della Casa del GF 11, ma ha seriamente paura che questa storia, a lungo andare, potrebbe portarla in nomination. Angelica, quindi, teme che la sua lite con Guendalina, se non venisse risolta in breve tempo, potrebbe costargli l’eliminazione in seguito ad una nomination. Angelica ha detto a Rosa: “Mi dà fastidio passare per casa, incrociare Guendalina e non guardarla”. Eppure è arrabbiata e non ha nessuna intenzione di perdonare. Vorrebbe semplicemente calmare la situazione. E Guendalina come la pensa? Semplicemente crede che se il litigio fosse avvenuto fuori dalle mura della Casa e lontano dalle telecamere del Grande Fratello, Angelica avrebbe usato sicuramente parole più pesanti. Comunque la vicenda ha avuto sin da subito delle ripercussioni tra tutti i concorrenti. Discussioni tra Guenda e il Barone, tra Nando e Ferdinando, tra Pietro ed Elisa sono diventate ormai all’ordine del giorno. Ne usciranno vivi al termine del gioco?

Marco Pesino

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.