Massimo Ranieri: “si a Sanremo ma solo se posso sperimentare”


Siamo ancora in alto mare se parliamo della scelta dei conduttori del Festival di Sanremo, nei mesi scorsi sono stati fatti tantissimi nomi, molti dei quali si sono rivelati pure congetture da parte della stampa e altri invece poco interessati  a prendere parte al carrozzone mediatico per bocca dei diretti interessati.
Massimo Ranieri è stato più volte nominato per essere uno dei conduttori della kermesse canora più famosa d’Italia. Lo stesso cantante, di recente, ha fatto sapere che l’idea di presentare Sanremo 2011 lo renderebbe più che felice… ad una condizione: “Si se posso sperimentare … Negli ultimi anni quello di Fazio è stato il momento più frizzante. Sanremo però chiede canonicità. Io invece mi divertirei solo se si sperimentasse”.
Durante l’intervista con il Corriere della Sera Massimo Ranieri ha precisato che le voci di una conduzione insieme all’amico e collega Gianni Morandi non era del tutto infondate, al contrario di quella riguardante Milly Carlucci: “Ho letto di una conduzione Carlucci/Ranieri, non so niente – ha dichiarato Ranieri –  Mi accennarono di una Morandi/Ranieri. Dissi che mi sembrava molto bella e di parlarne con Gianni. Non ne seppi più nulla. Di Sanremo parlerò con il direttore di Raiuno Mauro Mazza dopo le vacanze”. Si attendono sviluppi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.