Francesco Facchinetti: “mi ispiro a Gerry Scotti, Maria De Filippi, Simona Venura e Fiorello”


X Factor tornerà in tv il 30 e il 4 settembre con due puntate speciali che ci faranno vedere i primi casting effettuati dai nuovi giudici Anna Tatangelo, Elio ed Enrico Ruggeri, e dalla veterana Mara Maionchi. Per quanto riguarda la prima serata ufficiale ci sarà da attendere il 6 settembre alle 21 su Rai Due. Intanto Francesco Facchinetti ha voluto svelare quali sono i suoi segreti di conduttore durante un’intervista al Corriere della sera: La paura più grande è il vuoto pneumatico, non ricordare più niente, non sapere più che cosa dire –  ha dichiarato il figlio di Roby Facchinetti dei Pooh Finora ho cercato di costruire quello che sono senza lasciare nulla al caso, rubando qua a là dai grandi presentatori: a Gerry Scotti, i toni misurati, a Bonolis l’occhio alla telecamera, alla De Filippi l’assenza di presenza scenica, a Simona Ventura l’istintività, a Fiorello l’improvvisazione. I miei slogan sono una sorta di armatura: il famoso “Perchè la musica batte sul 2″ è si uno stacco per la pubblicità, ma è nato per coprire il mio panico e la mia timidezza davanti alla telecamera: e adesso cosa dico? Mi è venuta così.
Riuscirà quest’anno il conduttore di X Factor a tenere a bada i quattro scalmanati giudici e le loro rispettive categorie?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.