È morto Pietro Taricone


Pietro Taricone è morto nella notte di martedì 29 giugno a causa di delle complicazioni sopraggiunte dopo l’intervento di nove ore subito a seguito di una caduta con il paracadute avvenuta nei pressi di Terni. Taricone lascia la moglie Kasia Smutniak e la figlia Sophie di 6 anni.
Molte sono le persone che hanno ricordato il vincitore morale della prima edizione del Grande Fratello. Roberto Saviano, amico di lunga data dell’attore, si è detto profondamente addolorato, aggiungendo:  E lui sulla soglia del circo mediatico seppe prendersi il suo tempo, scegliere il suo percorso, approfittare dell’opportunità avuta per studiare e migliorarsi. Non farsi ferire dalla bile o dalle accuse per il successo che in certe parti d’Italia è la colpa peggiore.  Amava volare, “perché il cielo non tradisce” come ogni paracadutista sa. A tradirlo è stato l’atterraggio, è stata la terra.
Anche Cristina Plevani, vincitrice della prima edizione del reality show più seguito d’Italia, si è detta affranta per quanto accaduto: I mie ricordi di Pietro sono tutti legati a quei 100 giorni indimenticabili nella casa che porterò sempre nel cuore. Ha lasciato il segno nella televisione italiana. Ma nessuno di noi, eravamo poco più che ragazzi senza nessuna esperienza nel campo, poteva lontanamente immaginare che sarebbe stato così popolare.

1 Commento su È morto Pietro Taricone

  1. addio pietro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ci mancherai!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!:(

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.