Anche Rita Dalla Chiesa si schiera a favore della Clerici


Rita Dalla Chiesa ci tiene a dire la sua sulla faccenda Antonella Clerici VS Elisa Isoardi. La storica conduttrice di Forum si è schierata a favore della Clerici affermando di essere dalla sua parte fin dal momento della ‘pausa forzata’: Quando lei, dopo la maternità non potè tornare alla Prova Del Cuoco, feci dichiarazioni di fuoco in cui dicevo chiaramente che a mio parere sarebbe dovuta tornare in quel programma – ha affermato Rita Dalla Chiesa – Oggi io faccio lo stesso tifo di allora perché Antonella torni, anche se so che saranno cavoli miei, in quanto lei è un avversaria più tosta, però per giustizia vorrei che la prova sia ridata a lei.
Sembra proprio che le persone a favore di Elisa Isoardi siano davvero poche, anche se per il momento è ancora tutto da scoprire chi delle due sarà al timone della prova del cuoco nell’edizione 2010/2011. Ritornando a Rita Dalla Chiesa: Forum è per me quello che la Prova del cuoco è per Antonella. Per Antonella non sarebbe ritornare indietro, sarebbe riprendersi ciò che era suo. […] Andare ogni giorno nelle case della gente significa stabilità ed andare avanti, non è come fare per esempio un serale magari di dubbio gusto.  Tutte queste dichiarazioni delle amiche della Clerici riusciranno a convincere i vertici di viale Mazzini?

30 Commenti su Anche Rita Dalla Chiesa si schiera a favore della Clerici

  1. A schierarsi con Elisa ci sono già Giorgio Albertazzi, Aldo Grasso e i 2.400.000 telespettatori che la seguono ogni giorno.
    A far quadrato intorno alla Clerici, per contro, è una cricca di persone che si aggrappano alle poltrone con le unghie, temendo di doverle cedere alle nuove generazioni.

    Speriamo che Mazza non dia spazio ad un ritorno del trash delle canzoncine e dei doppi sensi della Clerici su RaiUno, a mezzogiorno.

  2. Per non parlare di Paolo De Andreis, lo storico capostruttura di RaiUno, che ha lodato la Isoardi e ne ha riconosciuto il talento come conduttrice.

  3. Vedo che il solo che lascia commenti favorevoli per la Isoardi è il solito Francesco. Non sarà per caso un collega Geometra, o altro? Che la signorina studi tanto e quando sarà al livello culturale e con il curriculum della Clerici potrà pretendere qualche programma..Sono anche io del parere di dare spazio alle nuove generazioni, ma solo a chi lo merita, non ai raccomandati o alle bellone appoggiate da vecchi lumaconi bavosi. Per quanto riguarda il trash, penso che ormai la PDC abbia raggiunto il GF, Cosa centra il gossip in questa trasmissione? Ridateci le persone serie e preparate. Viva la Clerici , Bigazzi e le canzoncine (ma non ci sono anche adesso?)
    PS: Non credo a quel numero di telespettatori, io e come me molti altri non seguono più la PDC.

  4. Che serva una laurea in giurisprudenza per poi vestirsi in modo ridicolo, saltellare in tondo e comportarsi come una bambina di 12 anni (a proposito di trash), direi che è quantomai opinabile. Vada, la Clerici, a mettere a frutto i suoi studi in uno studio legale e saremo tutti più contenti. Magari riuscirà a piazzare anche lì il suo Eddy Martens (sempre a proposito di raccomandati appoggiati da… lasciamo perdere!).
    Le canzoncine, adesso, sono in uno spazio riservato ai bambini. Non sono più spalmate lungo tutta la trasmissione. Così il programma è molto più godibile da tutti.

  5. la cultura è sempre utile certo brucia sentirsi ricordare di essere in possesso di un misero diploma di geometra che potrebbe sempre mettere a frutto in un’azienda edile con nostra somma gioia P:S si prega sparare cifre meno grosse per quanto riguarda i dati auditel

  6. La cultura è sempre utile, ma va messa a frutto.
    Se, invece, finiti gli studi la si abbandona per dedicarsi alle paillettes, ai lustrini a tutto ciò che è kitsch e di cattivo gusto, per di più portandolo a casa degli italiani, sarebbe meglio non farsene vanto.
    Le cifre non le sparo: le riprendo dai dati auditel riportati dai blog che trattano di tv. E, visto che anche tu li frequenti, non avrai problemi a verificarli di persona..

  7. ma è la stessa cultura che ti consente di sapere che i normanni hannno invaso la sicilia cosa che la isoardi non sa visto che ridacchiava quando vissani ne ha parlato ed è la stessa che ti impedisce di dire che un formaggio sardo sa di alpeggio VIVA LA CLERICI E LA SUA LAUREA

  8. una cosa è sicura la cultura puoi metterla a frutto solo se la possiedi se invece ti sei fermata con difficoltà ad un banale diploma di geometra non hai molta cultura da far fruttare studiate gente studiate e laureatevi che di sicuro è meglio

  9. Uff.. ancora con questa storia dei Normanni.
    Guarda… io l’episodio non lo ricordo, ma so che Elisa è appassionata di quel periodo storico e, conoscendo gli svarioni caratteristici di Vissani, sicuramente lei avrà reagito a qualche data sbagliata detta da lui.
    Poi, se vuoi, parliamo dei tapiri che si è guadagnata la Clerici con le sue, di gaffes.

  10. Ripetere il concetto con 2 nick diversi non dà più forza allo stesso.
    Voglio giusto chiarire questo fatto, dopodichè puoi assumere tutte le identità che vuoi.

  11. come al solito tu non ricordi mai gli svarioni culturali della isoardi e poi ricorda il segreto della conoscenza è che se la possiedi usala altrimenti ammetti la tua ignoranza non scrivo di chi è questa massima perchè certamente francesco con la sua intelligenza che illumina tutti e con la sua cultura immensa lo saprà meglio di me

  12. P.S. questa volta hai toppato il commento a cui ti riferisci non è mio non ho avuto problemi ad ammetterlo quando lo era adesso no non ècolpa mia se nessuno condivide e rafforza i tuoi commenti oppure sei l’unico fan rimasto alla isoardi?

  13. gradirei anche che tu smettessi di darMI DELLA BUGIARDA se dico che l’episodio dei normanni è successo è successo poi se elisa fosse stata così appasionata di storia avrebbe scelto un indirizzo di studi diverso

  14. oggi per vedere se il mio atteggiamento è preconcetto ho provato a vedere l’inizio della p.d.c. è stato illuminante la isoardi non era in grado di rispondere alla seguente domanda” in piemonte esiste la ricotta affumicata? domanda semplicissima per chi tutti i giorni si fa vanto di essere piemontese ebbene no ha dovuto chiedere a vissani e poi ha ammesso di non sapere che la tipica ricotta piementese fatta a punta viene poi affumicata niente male come cultura neanche preparata sulla sua regione figurati sul resto

  15. nessuna moderazione la dove la rai si è comportata da matrigna sotto la direzione di del noce che ne ha fatti di guai.

  16. “il commento a cui ti riferisci non è mio non ho avuto problemi ad ammetterlo quando lo era”

    Sì, come la volta in cui hai detto che a scrivere erano i tuoi parenti, immagino.

    “oggi per vedere se il mio atteggiamento è preconcetto”

    Noooooo! Preconcetti? Quando mai! Ti stai solo attaccando alla ricotta affumicata (prodotto per cui il Piemonte è noto in tutto il mondo, eh?).
    Del resto, suppongo che la laurea in giurisprudenza garantisca alla Clerici la conoscenza di tutti i prodotti enogastronomici della Lombardia, vero?
    O vogliamo parlare della sua inettitudine ai fornelli, per ammissione di una sua stessa fan, dopo 9 anni alla conduzione del programma?

    Ah! A proposito della tua citazione. Non so se te ne sei accorta, ma è la stessa cosa che ho detto io. Per cui, dottoressa Clerici, per bocca della sua stessa fan sfegatata, usi la conoscenza che le è valsa quel pezzo di carta ed apra uno studio legale, invece di diffondere il trash ed intorpidire le menti dei suoi (e sottolineo “suoi”) spettatori attraverso la tv.

  17. la citazione è una massima di un signore molto famoso non certo tua ma tu nella tua infinita intelligenza avrai certo capito di chi è la massima da me cittata perciò visto che sai sempre tutto solo tu possiedi il germe della cultura RISPONDI DI CHI è LA MASSIMA DA ME CITATA? SE NON LO SAI CHIEDI A ELISUCCCIA TUA CHE LEI DI SICURO LO SA E POI PENSA ALLA TUA DI MENTE E CERCA DI ESSERE MENO CAFONE CON GLI ALTRI CHE NON GUASTA

  18. ah dimenticavo è stato vissardi a dire che la ricotta a punta affumicata piemontese è una delle ricotte più conosciute

  19. inoltre dall’astio con cui tu parli di un pezzo di carta parlando di una laurea devo dedurne che anche tu ti sei fermato ad un misero diploma di scuola media superiore cosa c’è intolleranza verso la cultura o l’università non ti piace solo perchè la isoardi non l’ha frequentata? forse lì nonostante tutto non è riuscita a farsi raccomandare

  20. Io non ho mai detto di sapere tutto, o di avere un’infinita intelligenza.
    Di certo, però, uso la lingua italiana meglio di te, ma questo potrebbe farlo chiunque abbia completato le scuole dell’obbligo.
    Nessun astio per la laurea, ci mancherebbe altro. ma viene comunemente chiamata “pezzo di carta”; forse anche grazie a chi, dopo averla ottenuta, ne fa carta straccia lasciandola in un cassetto.

  21. noto che non sai rispondere alla mia banale domanda chi ha detto il segreto della conoscenza è questo: se la possiedi usala se no ammetti la tua ignoranza continui a non rispondere coasa c’è la filosofia non fa parte del tuoi curricula scolastici? aspetto risposta nel tuo italiano perfetto e tanto che ci sei fatti un giro sul blog della p.d.c. e troverai la notizia della firma del contratto della clerici per i prossimi impegni tra cui la p.d.c.

  22. io comunque quel pezzo di carta che tu disprezzi ( a tal proposito ricordi la volpe che disprezzava l’uva perchè non arrivava a prenderla?) me lo tengo stretto e lo metto anche a frutto P:S: sul blog della p.d.c. è apparsa la notizia del ritorno alla p.d.c. della clerici che avrebbe firmato il contratto per 1,8 milioni di euro anzichè 2,5 come richiesi eh cosa non si farebbe pur di tornare alla p.d.c.

  23. La volpe e l’uva? Fai troppe supposizioni campate in aria. Come quella volta in cui ti venne la convinzione che io fossi di Cuneo. Ovviamente, anche stavolta non smentisco nè confermo, dato che mi fa troppo ridere il vedere dove pensi di arrivare.
    E, di sicuro, non mi metto a fare la gara di chi ce l’ha più grosso (il titolo di studi), anche perchè, come ho già detto, basterebbe un ragazzino appena uscito dalle scuole dell’obbligo per coglierti in fallo.
    Vedo che continui ad ignorare il fatto che la citazione da te riportata mi dà pienamente ragione, ma forse l’hai letta senza neanche comprenderla.

  24. io l’ho capita ma tu continui a non saper dire di chi è eppure ti vfai vanto della tua cultura ma ripeto la domanda così magari capisci anche tu .chi ha detto “il segreto della conoscenza è questo: se la possiedi usala se no ammetti la tua ignoranza? in questo caso visto che non sai rispondere devi ammettere la tua ignoranza CONTIONUI A NON SAPER RISPONDERE MA FORSE è IL DOLORE PER LA PERDITA DELLA ISOARDI ALLA P.D.C. CHE ANNEBBIA LE TUE ECCELSE FACOLTà INTELLETTIVE EPPURE LA RISPOSTA NON è DIFFICILE BASTA AVER MASTICATO UN PO’ DI FILOSOFIA PER SAPER RISPONDERE CORAGGIO FRANCESCO ANCHE TU CE LA PUOI FARE

  25. siamo sempre in attesa di una risposta da francesco la domanda è :” CHI HA DETTO IL SEGRETO DELLA CONOSCENZA è QUESTO: SE LA POSSIEDI USALA SE NO AMMETTI LA TUA IGNORANZA”? si accettano risposte anche in un italiano non perfetto come di solito usa francesco basta che risponda

  26. Mi sa che aspetterai un bel po’. :-P
    Registro il fatto che, sei l’hai capita, allora sei d’accordo con me e che, quindi, la Clerici farebbe bene a dedicarsi a ciò per cui ha studiato, invece che a mostrare il suo cattivo gusto attraverso la tv.
    In quanto a te, oltre alle raccolte di aforismi, ti consiglio la lettura di un buon libro che ti insegni l’uso della punteggiatura e delle maiuscole/minuscole. Un sussidiario delle elementari dovrebbe andare bene.

  27. sei proprio un grandissimo cafone come la isoardi saccente e anche ignorante perchè quella da me citata non è un aforisma ma una massima filosofica che tu non conosci evidentemente perchè non hai mai aperto un libro di filosofia. Noto con piacere che invece di guardare quella pallosissima trasmissione con elisuccia tua perdi tempo a chattare i tuoi commenti infatti sono in orario p.d.c. .Cosa c’è ti alleni per il prossimo anno in cui dovrai fare a meno di elisuccia tua .alla faccia tua e della isoardi io il prossimo anno mi godrò la clerici alla p.d.c. e tu ……Io comunque non aspetterò un bel po’ ormai tutti hanno capito che non sai rispondere e come tutti i saccenti offendi IN FONDO SAI MA PROPRIO IN FONDO MI FAI PENA SEI GIOVANE PER TUA STESSA AMMISSIONE E NAZICHè USCIRE STAI IN CASA A SBAVARE DIETRO A UNA CHE NON TI CAG,,,,,Rà MAI POVERELLO

  28. per chi non lo sapesse ( leggesi francesco) l’aforisma è una breve massima che esprime una norma di vita o una sentenza filosofica e non una massima filosofica come quella da me citata

  29. certo france che proprio non ce la fai a rispondere ad un quesito facile facile invece di ammorbare tutti i post sulla isoardi con commenti acidi leggiti un testo di filosofia farà bene anche a te

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.