Dopo CSI arriva Cyber Crimes


csiLa famiglia di CSI si allargherà ulteriormente: se in principio esisteva solo Crime Scene Investigation, a questo si è aggiunto “Miami” con il monoespressivo Horatio Cane, poi è arrivato il finto-dark “New York”. Per la prossima stagione televisiva arriverà Cyber Crimes, una serie che narrerà le vicende di un gruppo di agenti governativi dovranno combattere qualunque tipo di minaccia proveniente dal mondo del web.

[ad]

Ogni episodio avrà la durata di un’ora e avrà lo stesso creatore dei restanti CSI, Anthony Zuiker.
Cyber Crimes avrà un elemento di novità rispetto alle altre serie di Zuiker, non prenderà spunto dalla realtà, proprio perche negli Stati Uniti non esiste nessun team di investigatori che combatte il crimine online. Il progetto coinvolgerà anche Matthew Weinber, presidente della Dare to Pass, ed andrà in onda sulla CBS (con la quale Anthony Zuiker ha firmato un contratto plurimilionario che lo lega in esclusiva al network) presumibilmente nella seconda metà del 2010.
Intanto il produttore è al lavoro per il plot del primo episodio, infatti è stato visto aggirarsi in quel di Washington per visitare le sedi della CIA, dell’FBI e del Dipartimento della Difesa Usa, per verificare quanto il problema delle minacce provenienti da Internet preoccupi le forze dello stato

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.